0
0 In Fai da te

Prodotti di bellezza fai da te

Parlando con delle amiche e informandomi, ho scoperto che i prodotti che uso per l’igiene (e non solo) di Miss B possono avere un secondo uso. Ammetto che già da tempo utilizzo l’olio dermopediatrico Babigoz di Miss B dopo la doccia e non ho mai avuto la pelle così morbida e idratata. Gli ingredienti indicati nell’olio sono: heliantus annuus seed oil (che dovrebbe essere l’olio di girasole), butyrospermum parkii butter (burro di karitè), calendula officinalis extract (estratto di calendula), tocopherol (un antiossidante naturale), profumo. Ho controllato tutti questi ingredienti sul biodizionario,e sono tutti ok, verdi. Gli altri ingredienti che indico sono più che naturali, li trovo generalmente nel mio frigorifero o nella dispensa!

Di alcuni di questi strani intrugli devo dire che ero un po’ scettica e invece funzionano! Quindi di seguito vi elenco quelli che ho provato:

1.      Impacco per pelli secche e screpolate con olio per bimbi e maionese.

 

 

Questo è uno di quei casi in cui mi viene da dire…mahhh?? E invece dopo averlo provato devo dire che funziona benone, l’ho testato sui gomiti e talloni. La dose che ho fatto basta per una volta, se serve di più basta aumentare in proporzione:

1 cucchiaino di olio per baby + 2 cucchiai di maionese

Mescola bene e spalma nei punti dove hai la pelle più secca. Lascia agire almeno 15/20 minuti e risciacqua.

2.      Scrub dolcissimo con baby olio e zucchero di canna

 

Anche in questo caso la base è il baby olio, che per me è sempre Babigoz.

Le proporzioni sono: 2 cucchiai di zucchero di canna  + 1 cucchiaio di olio baby.

Mescola bene, otterrai una pasta leggermente vischiosa: applicala dove ti serve (viso, gambe, addome…) e massaggia ripetutamente, poi sciacqua con acqua tiepida. Ottimo da farsi prima della ceretta (testato su di me!).

Se serve uno scrub più strong ed energizzante, prova con sale marino grosso e fine (mescolato nella proporzione 2 cucchiai di fino e 1 di grosso) e baby olio: serve tanto olio da unire al sale fino a ottenere un composto che “scrocchia” sotto le dita mentre lo impasti.

3.     Maschera rivitalizzante con cetriolo, avocado e latte in polvere

Lo so che il titolo sembra più una ricetta da cucina che di bellezza, ma anche in questo caso assicuro che funziona! Come latte in polvere ho usato quello di Miss B, ovviamente, il Mellin 1 ma penso possa andare bene qualsiasi tipo di formula.

30 gr di cetriolo grattugiato + 30 gr di avocado ridotto in poltiglia + 1 bianco d’uovo + 2 cucchiai di latte in polvere

Mescola tutti gli ingredienti, otterrai una poltiglia morbida. Spalma la maschera su viso e collo con movimenti circolari e lascia agire per 30 minuti: va comunque rimossa se si secca prima. Sciacqua via con acqua tiepida e poi applica acqua freddissima, il risultato è garantito!

 

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.