1 In Cucina/ Feste a tema

Uova & bacon con un tocco in più! Eggs&bacon with an edge!

natale finger food Iniziamo oggi a vedere delle idee sfiziose per le feste natalizie! Ci concentreremo su ricette finger food: rapide, smart e divertenti!

La prima che vogliamo proporvi è un esperimento appena fatto e che ha una resa incredibile: stupite i vostri ospiti (o magari preparate una colazione speciale) con questa ricettina: farete un figurone!

Today we begin to see some delicious ideas for Christmas ! We will focus on finger food recipes : quick , smart and fun!

The first one that we want to offer has an incredible yield to  impress your guests (or even prepared for a special breakfast ): you will make a great impression !

In essence it comes to eggs & bacon, but with an edge ! Hard to do? Absolutely not, now I will explain how!

In sostanza si tratta di uova & bacon, ma con una marcia in più! Difficile da fare: assolutamente no, ora vi spiego come!

Cosa serve:

* 1 uovo di quaglia per ogni tartina

* 1/2 fettina di bacon per ogni tartina

* pane “piuma” in fette

* burro salato.

Utensili: 2 padelline antiaderenti e due formine taglia biscotti in acciaio con lo stesso soggetto ma di dimensioni diverse, una più grande e una piccola, noi abbiamo usato la forma a cuore.

What you need:

* 1 quail egg for each sandwich

* 1/2 slice of bacon for each sandwich

* Bread “feather” in slices

* Salted butter.

Tools: 2 non-stick pans and two cookie cutter with the same subject but of different sizes, a larger and a smaller, we used a heart shaped one.

Come fare:

– con la formina tagliabiscotti più grande tagliare il pane, tostarlo leggermente e tenerlo in caldo;

– ungere leggermente con olio evo uno dei due padellini, posizionare al centro la formina più piccola e accendere il fuoco, tenendolo al minimo;

– nel frattempo mettere il bacon nell’altro padellino e scaldarlo fino a che non diventa croccante. Poi imburrare leggermente il pane e tenerlo al caldo;

– quando il primo padellino si sarà ben riscaldato, rompere un uovo di quaglia in un piccolo coppino e poi metterlo dentro la formina di acciaio. Lasciare cuocere per circa 2 minuti e poi con l’aiuto di un paio di pinze da cucina, togliere la formina dalla padella (l’uovo sarà cotto e rimarrà all’interno della formina) e, aiutandosi con un coltellino, sformare l’ovetto che avrà la forma desiderata!

– A questo punto comporre la tartina: fetta di pane imburrato – bacon croccante – ovetto “in forma”. Se piace aggiungere una spruzzata di pepe appena macinato e sale (ma non tanto, il bacon è già salato di suo).

E’ facile, vero? Cosa ne pensate? Avete provato? Diteci come è andata!

How-to:

– With the largest  cutters cut the bread, toast it lightly and keep warm ;

– Rub lightly with olive oil one of the two pans, place the smaller cookie cutter in the center and light the fire, keeping it to a minimum;

– In the meantime, put the bacon in the other pan and heat it until it becomes crispy. Then lightly grease the bread and keep warm ;

– When the first pan will be well heated, break a quail egg in a small cup and then put it inside the cookie cutter. Cook for about 2 minutes and then with the help of a pair of kitchen tongs, remove the cookie cutter from the pan (the egg is cooked and will remain inside the cookie cutter) and, using a boxcutter, unmold the egg which will have the desired shape !

– Then compose the sandwich : a slice of buttered bread – crispy bacon – egg ” in shape” . If you like, add a dash of freshly ground pepper and salt (but not much, the bacon is already salty).

That’s easy, isn’t it? What do you think of this recipe? Fun&easy!

Partecipo al Link party della Topogina!

You Might Also Like

1 Comment

  • Reply
    Norma
    novembre 6, 2013 at 5:55 pm

    Sono veramente belli da vedere e sicuramente anche buoni.
    Io l’unica volta che ho usato le uova di quaglia le avevo fatte sode ma mi ricordo la fatica a pelarle! Non le ho più comprate.
    Ciao
    Norma

  • Leave a Reply

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.