0
0 In Blogger CF Style/ Home decor/ Living/ Moodboard

CasaFacile DesignLab 2019 a colori

Se dovessi descrivere il CasaFacile DesignLab 2019 citerei Baudelarie: Les parfums, les couleurs et les sons se répondent. I colori, in particolare, sono stati il fil rouge che ha legato spazi e momenti. In due diverse palette: fresca ed energetica o floreale e femminile: quale scegli?

Il CasaFacile DesignLab 2019 è stata un’esperienza unica e coinvolgente per tutti i sensi: colori, profumi e suoni si sono mescolati, richiamati, dando vita a uno spazio ricco di suggestioni.

Ospitato al piano terra del Coima building nel cuore dell’Innovation Design District quest’anno Casa Facile, grazie alle stylist di Studio Pisk con Elisabetta Viganò, ha creato uno spazio polifunzionale dedicato all’ospitalità. All’esterno un ambiente green curato da Piante Mati 1909  dove scambiare due chiacchere sorseggiando un caffè Vergnano, sotto le 4 grandi vele bianche di Ke.

All’interno lo spazio si declinava in quattro diversi ambienti: co-working, relax, intrattenimento e cucina living.

E due sono state le palette di colori, le ho chiamate:

 Floral in varie sfumature di rosa e bianco

e Fresh nei toni dell’azzurro, verde e grigio

I colori utilizzati all’interno del Lab sono di Wilson & Morris.

Giochiamo insieme? Quale palette preferisci? Seguimi nel CasaFacile DesignLab 2019 !

La palette Floral si snoda nello spazio intrattenimento con i divani di Ligne Roset e i tappeti  Sirecom. 

Uno spazio dedicato alle lampade d’autore e arricchito dai vari toni del rosa, presenti ovunque. Fino all’i-wall di Kestile dove è possibile acquistare la capsule collection scelta per Casa Facile dalle stylist Elisabetta Viganò e Vanessa Pisk.

Il caldo, roseo abbraccio dell’accappatoio Anna Lotus di Vossen nell’area relax si accompagna alla comodità di Pisolo, l’appendiabiti da camera di Servetto.

Se invece scegli la palette Fresh  seguimi in cucina, uno spazio che  unisce suoni, colori e profumi: la cucina Oasi disegnata da Stefano Boeri per Aran Cucine. Il fulcro è  nell’isola freestanding dove si prepara e poi si consuma il cibo con al centro una pianta di limone che simbolizza le relazioni e poi i frutti che proprio in cucina spesso si realizzano.

E poi nello spazio co working, definito da tavoli e sedie di Kestile si sono tenuti eventi,  corsi e consulenze aperti gratuitamente a tutti: un fitto programma di workshop di styling e creativi, incontri con gli esperti e con la Direttrice di Casa Facile, Francesca Magni.

Durante la giornata dedicata a noi blogger di Casa Facile si è svolto un workshop dedicato allo styling con la collaborazione di Tescoma.

Questa sono è la  mia composizione nella palette Fresh!

 

Focus poi sui profumi: i nuovi profumatori di Glade sono oggetti di arredo oltre che profumatori. Per la palette Floral ho scelto la nuovissima profumazione Floral blossom e per la palette Fresh il mix Ocean Adventure.

Al termine della giornata ho ricevuto una sfiziosissima goodie bag: ho seguito le due palette per crearle.

Palette Fresh:

Quaderno Cementine Azzurre per gli appunti di Grafiche Tassotti

Pittura decorativa Emulsion Matt colore Orchidea di Wilson & Morris

Penna a sfera 849 Alexandre Girard di Vitra

Profumatore per ambienti di Glade

A proposito: ho una novità: presto sul blog ci saranno tanti nuovi progetti nati dalla mia collaborazione con Grafiche Tassotti! 

Palette Floral:

Lattina rosa di caffè del progetto sociale #womenincoffee promosso da Caffè Vergnano

Pittura decorativa Emulsion Matt colore Orchidea di Wilson & Morris

Fabobox di Fabo: rotolo di etichette impermeabili e scrivibili, nastro adesivo decorativo e nastri ultraforte a strappo facilitato

Profumatore per ambienti di Glade

Carte  da gioco per memory di Tescoma.

Ti è piaciuto il gioco dei colori? Quale percorso/palette preferisci?

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.